Salve a tutti, sono Alessandro. Studente in Ingegneria Informatica (si spera ancora per poco :-)) e da un po' di tempo sono appassionato al mondo dell'open source. Il mio sistema operativo preferito è Linux Ubuntu, che ormai uso quotidianamente da qualche anno. Uno dei miei sogni più grandi è quello di entrare in un negozio e che acquistando un nuovo pc (desktop o notebook) venga chiesto al cliente quale sistema operativo preferisce avere. Ovviamente questa domanda dovrà essere seguita da una variazione del prezzo finale. Cioè spero che un giorno l'utente possa scegliere se installare Windows oppure Linux sul proprio pc.

Molta gente infatti usa il computer non per giocarci, ma per lavoro, dove Linux in generale fornisce maggiore stabilità rispetto ad altri sistemi operativi. Certo, se volete installarci l'ultima versione di GTA...usate Windows, ma per tutto il resto dalla grafica al multimediale, Linux (secondo il mio punto di vista) fornisce tutti gli strumenti necessari.

Proprio per questo motivo ho deciso di creare dei tutorial, in cui faccio vedere come si usa una delle tante distribuzioni Linux. Cominceremo un percorso partendo dall'utilizzo base fino a trattare argomenti più specifici. Tutto il sito e tutti i tutorial sono stati preparati facendo utilizzo di programmi creati appositamente per Linux (Ubuntu nel caso specifico), fatta ovviamente eccezione per i tutorial realizzati in Windows, dove comunque andremo a vedere come poter ricavare il massimo da programmi open source.

Spero vivamente che il mio lavoro possa essere utile ed aiutare qualcuno di voi, perchè se siete alla ricerca di un sistema operativo che vi calzi a pennello o che rispecchi la vostra personalità dovete ricercarlo nel mondo di Linux.

La scelta di usare Ubuntu è dettata dal fatto che secondo me è, tra tutte le versioni di Linux, quella più adatta con la quale fare i primi passi. In generale Linux non è più quel mondo fatto da terminali e linee di comandi per eseguire un programma, anche se spero che quel modo di lavorare non sparisca mai, ma ha saputo trasformarsi in un mondo più amichevole che spero vi accompagnerà giorno dopo giorno.